A Pistoia insegne solo in italiano

Norme più stringenti, a Pistoia, per le insegne commerciali, che dovranno essere scritte utilizzando l'italiano e non essere luminose. Lo stabilisce il nuovo regolamento approvato oggi dal consiglio comunale di Pistoia per il centro storico. Divieti precisi, inoltre, riguardano la gestione di attività come i kebab e, per quanto riguarda la sicurezza, la distribuzione di bevande in bottiglie di vetro durante le fasce orarie più a rischio, come la notte. E più in generale, tutelando le tipicità locali, grazie a questo regolamento voluto dall'amministrazione Tomasi - centrodestra - saranno vietate in centro le aperture di nuovi money transfer, internet point, sexyshop e negozi di media o grande distribuzione come i fast food. Sarà inoltre vietata l'installazione di nuove slot machine anche laddove siano già presenti altre macchine da gioco.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Gazzetta del Serchio
  2. Gazzetta di Reggio
  3. Il Tirreno
  4. La Voce Apuana
  5. Una Citta in Comune

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Riolunato

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...